All entries for July 2004

July 01, 2004

su questo il Commentatore potrebbe commentare per ore ore

sono ancora al beaubourg, cioé l edificio di tubi e vetro e scale mobili al centro delle halles.
nn riesco a leggere, la mente altrove. eppure ho trovato un libro interessante su luzi,potrei leggerlo d un fiato ma la pagina mostra altre contorsioni , forse anche quelle poetiche, ma altre, e forse piu divaricate che gli enjambement di una poesia.

cosi vado sul balcone che da sulla piazza enorme.corpi sul lastrico della piazza. e il balcone trema, non so per quale miracolo non si scolli.un terremoto perenne.
cosi rientro.il mio vicino di tavolo legge tacite e come al solito é una bella faccia francese;come al solito coincidenza di qualche sguardo, tanto piu che io a fatica rimango con gli occhi sul mio banco.
cosi prenoto un accesso ad internet,censurato perche nn posso leggere mail ne conversare. ma almeno ho 30 minuti per fiatare.per di piu la mia postazione é davanti ai tavoli d arte e cosi posso anche sbirciare la coppia che si ama,coi baci, sui libri di un artista cinese finora sconosciuto zao wou ki.interessante, pare.

ho sentito danzio.la sua disaffezione nn puo essere guarita neanche con un ostinazione maggiore del disamore.e io dovrei forse risanare rispettando.

il fatto é che oltre al mio comportamento indegno, indegno di tante cose,ci sono delle sfiducie che nn riesco a smontare. e se riuscissi almeno a fare quello, potrei arrendermi ai miei sbagli.


chieer

è evidente che nn sto bene.

questo mi dispiace, niente non va bene.sono a parigi.e questa mattina sn andata a spasso per uno dei tanti quartieri dei negozi.con louisette.quando sono rimasta sola, ho fatto finta di perdermi e ho trovato anche zadig et voltaire.ho provato due paia di jeans per sentire l odore che il mio vestito ha perso, a lungo nel borsone di charles.
(il sudore della serata tristemente matta al top. b credo l avra infettato).

mi stavano di merda.
non c é niente che mi piaccia infine o forse la cattiva abitudine del non sapere scegliere era con me intatta e fino a quando ho potuto l ho emarginata.

ma ora pare sia la fine o la presa di coscienza di tante cose. solo il ritorno non é piu incerto.

io mi addanno.
questo é il mio stato d animo.
ieri sono andata a letto ma volevo ancora parlare.
charles dice che in questi giorni lo guardo che sembro detestarlo.

non lo detesto,ma non sto bene e sono tante cose assieme.

si, "uva acerba". e ne pilucco i chicchi senza gettarla.


July 2004

Mo Tu We Th Fr Sa Su
Jun |  Today  |
         1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31   

Search this blog

Most recent comments

  • take it off spanish by fhgj on this entry
  • mmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm… by wewe on this entry
  • ??? by ??? on this entry
  • But soft, what light through yonder weblog breaks? It's the east, and Veronica's the sun. by on this entry
  • Someone please remind me that I really must learn Italian. It sounds so beautiful, but i don't have … by Robert O'Toole on this entry

Blog archive

Loading…
Not signed in
Sign in

Powered by BlogBuilder
© MMXXII